Surgiva_location_02

Surgiva

Un segno orientale? Quando si parla di acque minerali c’è chi ha la montagna perfetta, c’è chi ce l’ha così così, c’è chi se la sogna e c’è chi non ci pensa proprio. È il caso di Surgiva che in etichetta ha un tratto curvilineo ben diverso da un profilo innevato. A prima vista assomiglia a uno scarabocchio ma non ha quella caratteristica dei segni senza senso, un gesto bizzarro fine a se stesso. Invece, è un tratto nato da un’intenzione, a un’osservazione più attenta potrebbe ricordare un segno un po’ orientale, la sintesi grafica di una cascata d’acqua.
 
3 mosse. Il progetto di restyling per Surgiva nasce dalla necessità di rinnovare il suo sistema identitario. Il nostro “lifting” ha previsto tre mosse. La prima è stata quella di mantenere il tratto rinforzando l’effetto acquatico. La seconda è stata quella di rivedere il logo che ora appare con un disegno più armonico. La terza è stata quella di passare dall’etichetta simmetrica di ispirazione barocca a una nuova, caratterizzata da un taglio netto e obliquo nella parte superiore, mossa questa che svela la sua stilosa stravaganza quando l’etichetta aderisce al collo della bottiglia.
 
| Surgiva  Sinonimo di stile italiano, è un’acqua minerale apprezzata dagli chef di tutto il mondo per sue le qualità. È distribuita in oltre 30 paesi nel mondo.|
 

Che cosa abbiamo fatto per questo brand
Label redesign
Logo redesign
Brand identity redesign
Identity Brand book
Institutional brochures
Technical adv
Adv
Outdoor big size posters
Signage

 

Design Team
Creative director Paolo Rossetti
Project manager Daniela Ravera
Packaging designer Luca Uliana
Graphic designers Luca Uliana, Alessandro Fontana, Paolo Rossetti
Still life photographer Luca Colombo – Studio XL
Photoreporter Luca Uliana
3D Specialist Marco Gottardo, Luca Uliana

 

Altri progetti
Chiarella
Pizza Catarì
ibs.it

 

Date

Settembre 2016

Surgiva before after Surgiva bottle Surgiva_location_03 Surgiva_location_01